Excite

Turista francese scaraventa la figlia di 4 anni sul marmo del Vittoriano

Tentato omicidio è l'accusa di cui, molto probabilmente, dovrà rispondere Julian Monnet turista francese di 37 anni che sabato notte ha sbattuto la testa della figlia di 4 anni sul marmo di Palazzo Venezia, a Roma. La piccola ora è ricoverata in stato di coma post-operatorio all'ospedale Bambin Gesù dove ha subito un intervento neurochirurgico. "Ora è in una condizione stabile, ma molto critica" ha reso noto Daniela Perrotta, del reparto rianimazione.

Guarda le immagini del luogo dove si è consumata la violenza

Secondo le testimonianze di alcuni cittadini canadesi l'uomo, affetto da problemi psichici, intorno alle 23 di sabato sera ha cominciato a maltrattare la figlia tra via del Corso e piazza Venezia. Quando, una volta giunto dinanzi all'Altare della Patria, una vigilessa allertata gli ha chiesto i documenti Monnet ha afferrato la bambina facendole sbattere la testa per tre volte sul marmo. La vigilessa è subito intervenuta per fermarlo insieme alla gente presente, ma l'uomo si è divincolato cominciando, questa volta, a prendere lui stesso a testate il marmo del monumento.

Una scena agghiacciante. La piccola è stata immediatamente trasportata in codice rosso all'ospedale e il padre, nel cui zaino sono stati trovati alcuni psicofarmaci, è stato prima portato al Fatebenefratelli per essere medicato poi nel carcere di Regina Coeli, dove è stato rinchiuso per il reato di lesioni gravissime. Da quanto emerso l'uomo, che lavorava in una società francese come tecnico informatico, ha da poco perso il lavoro.

Ieri mattina i Carabinieri hanno rintracciato la madre della piccola che era in vacanza in Turchia. La donna era all'oscuro del fatto che Monnet e la bimba fossero a Roma. Sembra, infatti, che i due avrebbero dovuto essere a Parigi da alcuni parenti. Al telefono la donna ha, inoltre, detto che Monnet è stato ricoverto in Francia a causa della sua personalità disturbata.

Foto: corriere.it

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016