Excite

Uccide la madre. L'annuncio con un cortometraggio

Valentino Di Nunzio, 27enne di Manoppello, provincia di Pescara, è stato arrestato dopo aver assassinato la madre con cinque coltellate, l'ultima delle quali, quella che ha provocato il decesso, alla gola. Di Nunzio era stato il protagonista de 'la Dodicesima Vittima, un cortometraggio di cui era anche co-regista, dove interpretava uno spietato serial killer. 'Le persone in genere sono convinte che un assassino sia qualcuno lontano da loro' pensa Di Nunzio in una scena del corto 'e invece no...volevo sangue, ascolta il suono della morte il grido di qualcuno che per tutti è solo un innocente, ditemi un po' se la mediocrità ha la faccia dell'innocenza. Per me l'innocenza è sempre stata la verità e se la verità mi spinge ad uccidere forse non sono colpevole'.

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017