Excite

Ufo, ecco la spiegazione dei lampi

Il professor Colin Price dell'Università di Tel Aviv, a capo del dipartimento di scienze geofisiche e planetarie, ha dato una spiegazione ai cosiddetti "winter sprites", quesi misteriosi lampi che appaiono nei cieli dell'emisfero nord durante i mesi invernali. Accantonata l'ipotesi Ufo, secondo il professore a generare queste scariche elettriche sono certi tipi di fulmini.

"Di solito sono i lampi scatenati nei temporali alle normali quote più basse a stimolare il campo elettrico superiore producendo gli Sprites – ha spiegato Price – e adesso abbiamo scoperto che soltanto certi tipi di fulmini li possono scatenare. Come ciò avvenga non è ancora ben chiaro e il dibattito è aperto, ma di certo possono spiegare alcune bizzarre osservazioni degli Ufo".

Gli Sprites, spiriti dell'aria, associati ad altri fenomeni come gli elfi, sono stati fotografati per la prima volta nel 1989 dagli scienziati dell'Università americana del Minnesota. Questi lampi, che si manifestano a quote molto elevate, potrebbero avere un impatto sulla fascia dell'ozono che circonda la Terra. Un rischio elevato e proprio per questo motivo secondo Price questi fenomeni, seppur non così frequenti, devono essere indagati con cura.

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016