Excite

Ufo, nel 2009 le segnalazioni in Italia sono state 12

Nel 2009 al Reparto generale sicurezza dell'Aeronautica militare sono stati segnalati dodici avvistamenti di Ufo avvenuti nei cieli italiani. Se si considera che nel 2008 gli avvistamenti sono stati nove e nel 2007 tre, a ragione si può affermare che l'anno passato è stato registrato un vero e proprio boom.

Bisogna ricordare che il Reparto generale sicurezza dell'Aeronautica raccoglie tutte le segnalazioni senza esprimere giudizi sull'attendibilità. In un secondo momento, tuttavia, viene compiuta un'indagine tecnica ed è a quel punto che l'episodio può essere classificato come avvistamento 'Ovni' ('Oggetto volante non identificato'), ossia quando 'non è stato possibile individuarne una giustificazione tecnica o naturale'.

Come si legge sull'Ansa, l'Aeronautica militare è stata designata come 'Organismo istituzionale deputato a raccogliere, verificare e monitorizzare le segnalazioni inerenti gli Oggetti volanti non identificati' nel 1978 dall'allora presidente del Consiglio Giulio Andreotti. In quell'anno, infatti, è stata registrata un'ondata di presunti avvistamenti Ufo. Oggi è il Reparto generale sicurezza dello Stato maggiore della forza armata a svolgere questa attività e ogni cittadino può segnalare un avvistamento utilizzando un modulo che dovrà poi consegnare ai carabinieri.

L'ultimo caso segnalato nel 2009 risale alla notte di Natale ed è avvenuto ad Avellino. Alcuni cittadini hanno visto un disco circolare, 'luminescente di colore arancio', che volava a 'velocità costante' a circa 300 metri di altezza.

Foto: wikipedia.org

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017