Excite

Ultima Cena. Nuovi misteri

L'Ultima Cena di Leonardo da Vinci continua a far parlare di sè e dopo l'attenzione planetaria rivolta alle interpretazioni di Dan Brown e al film "Il Codice Da Vinci" spunta l'esperimento di un informatico di Mantova.

Slavisa Pesci, questo il nome del "neo esperto d'arte" che non nega la casualità della scoperta, ha sovrapposto all'immagine originale un lucido con la stessa in versione speculare. Il risultato non è una foto confusa bensì lo stesso dipinto ben definito con alcuni particolari "nuovi" e quantomeno curiosi.

In seguito alla sovrapposizione la figura del Cristo resta quasi identica ma il suo abito diventa rosso e davanti gli compare un calice, le montagne in lontananza vanno ad appoggiarsi sulle teste delle due figure più vicine diventando "corone" ed esaltando il ruolo di San Giovanni e San Giacomo.

La mano di San Bartolomeo si appoggia esattamente sullo spigolo opposto del tavolo, la figura del Santo va a coprire completamente quella di San Simone e il grosso nodo della sua tunica che va a coincidere perfettamente con il capo di quest'ultimo. Facendo scorrere poi il lucido fino a sovrapporre il penultimo commensale a sinistra con se stesso, sembra apparire il volto di Leonardo Da Vinci.

Inoltre, mentre nella parte destra del cenacolo Giuda è l'unico a "spezzare" la linea dell' immagine, nella sovrapposizione "il traditore" scompare per apparire dal lato opposto in uno spazio vuoto. In seguito all'esperimento inoltre appare sulla sinistra un personaggio strano dai capelli rasati e dalla lunga barba, che sembra indossare un abito da templare, mentre uno dei commensali sembra tenere in braccio un bimbo.

Queste le conclusioni illustrate da Pesci al pubblico presente a Milano. Attendiamo, come chiede lo stesso informatico, il giudizio dei tecnici:"Io ho solo fatto la scoperta una settimana fa e ho subito voluto renderla pubblica, ora toccherà ai tecnici dell'arte spiegarla e commentarla".

Il video by "Sky Life"

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016