Excite

Una lista...geniale: la top 100 dei "geni" ancora viventi

Che cos'è il genio? Una domanda che sarebbe interessante porre alle persone (4000) che hanno partecipato ad un sondaggio organizzato da una società di consulenza, la Creators Synectics. In particolare la Creators ha chiesto ad ogni partecipante di nominare fino a 10 persone ancora vivente che considerava "geni" (ottenendo 1.100 nominations) e poi ha chiesto di formulare una classifica di 100 individui valutando i "nominati" in base a fattori quali popolarità, capacità di mutare i paradigmi esistenti, intelligenza, successo e importanza culturale.

Il risultato? Una classifica veramente eterogenea in cui politici stanno accanto ad astrofisici, scrittori stanno accanto a fumettisti (c'è anche Stan Lee, al 72esimo posto) e cantanti (numerosi, fra cui David Bowie e Prince) stanno a fianco di businessman (Bill Gates, George Soros...). Il primo in assoluto è risultato Albert Hoffman, chimico, inventore dell'LSD, secondo Tim Berners Lee (l'inventore del world wide web) mentre l'unico italiano, Dario Fo, si conquista un onorevolissimo settimo posto. La lista però è curiosa per altri motivi: intanto compaiono nomi non notissimi, come Flossie Wong-Staal, biochimica cinese, co-scopritore del virus dell'AIDS ma probabilmente illustre sconosciuto per la maggioranza della popolazione, e poi ci sono alcuni "colpi di genio" come la presenza, al 43esimo posto, di Osama Bin Laden ("islamista").

Sarebbe interessante ripetere un sondaggio del genere in Italia, anche perchè chi si considera genio la dice lunga sul carattere della popolazione. Di questi giorni al primo posto figurerebbe probabilmente Beppe Grillo seguito immediatamente da...
Compilate la vostra classifica!

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016