Excite

Ungheria: ecco 'Miss Mafia', il concorso per ragazze dalla fedina penale sporca

Questa sera a Budapest, in Ungheria, si svolgerà un concorso davvero particolare. Per potervi partecipare è necessario avere la fedina penale sporca. Si tratta di 'Miss Mafia' che mette in palio un'autovettura, un appartamento a Budapest o una somma in denaro. A quanto pare, tra le 16 concorrenti c'è anche un'italiana la calabrese Anna B., una ragazza mora che lavora come hostess. Per poter essere ammesse le aspiranti miss devono avere alle spalle condanne penali e collegamenti con la criminalità organizzata.

L'idea è del night club alla moda 'Stage Pub', che si trova nel centro di Budapest, ed effettivamente è una trovata pubblicitaria. Quella che avrà luogo questa sera sarà la semifinale del concorso. Le 16 ragazze dalla fedina penale sporca potranno essere votate anche dal web.

Le foto delle aspiranti reginette del crimine sono pubblicate sul sito www.missmaffia.com. Possono concorrere ragazze del mondo degli affari, della moda o dell'industria di bellezza, la cosa importante è che abbiamo commesso reati di evasione fiscale o siano giocatrici d'azzardo, con preferibilmente una condanna a carico. Le giovani aspiranti 'Miss mafia' devono inviare quattro foto, di cui almeno una in biancheria intima. Domani, venerdì primo ottobre, si svolgerà la finalissima.

Foto: missmaffia.com

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017