Excite

Uomo si dà fuoco davanti al Quirinale: ricoverato con ustioni gravi

L'ennesimo gesto di disperazione dettato dalla crisi è stato compiuto da un disoccupato di fronte alla sede del Quirinale: l'uomo, un cittadino romeno di 55 anni, si è dato fuoco utilizzando del liquido infiammabile davanti al palazzo della prima carica dello Stato intorno alle 14. Un atto improvviso che le forze dell'ordine non hanno potuto fermare.

L'uomo, che secondo l'Ansa sarebbe residente in Piemonte, a Pinarolo, è stato subito soccorso dn carabiniere in servizio presso la presidenza della Repubblica, che ha cercato di spegnere le fiamme con una coperta ed è rimasto lievemente ferito a una mano. Immediato l'intervento degli operatori del 118, che hanno trasportato l'uomo all’ospedale Sant’Eugenio: le sue condizioni sono gravi, a causa delle ustioni di 3° grado sulle mani e sulle braccia e di 2° grado sul collo, ma al momento non risulta in pericolo di vita. Ferito sul 30% del corpo, l'uomo è in prognosi riservata.

Disoccupato e padre di sei figli, l'uomo di 54 anni ha compiuto un gesto estremo in segno di protesta, un atto dettato dalla disperazione per i gravi problemi economici. Per lo stesso motivo lo scorso 11 agosto l'operaio precario Angelo di Carlo, 54 anni, si era dato fuoco davanti a Montecitorio: la sua agonia in ospedale, con ustionato sull'85% del corpo, durò otto giorni.

La tragedia si è consumata davanti a passanti e turisti attoniti. Un testimone oculare presente davanti al palazzo del Quirinale, intervistato dall'Ansa, ha spiegato di aver visto un uomo di mezza età a torso nudo, probabilmente perchè i vestiti gli erano stati strappati di dosso per salvarlo dalle fiamme. Secondo il giovane testimone, l'uomo si scuoteva molto e sembrava in preda ad una crisi epilettica: era attorniato dai carabinieri che cercavano di aiutarlo e sembrava dolorante, ma comunque ancora cosciente all'arrivo dei soccorsi, che sono stati abbastanza celeri. Alcune ragazze che erano in procinto di entrare alle Scuderie del Quirinale hanno raccontato di aver visto l'uomo gettarsi in terra e piangere.

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017