Excite

Usa, la nuova moda? I "cuddle party"

Si chiamano "cuddle party", ovvero party delle coccole, e negli Stati Uniti in breve sono diventati una vera e propria moda. Sconosciuti si incontrano ad una festa e si abbracciano, si fanno le coccole, si accarezzano. Obiettivo? Sfuggire, almeno per qualche istante, all'alienazione e all'indifferenza della nostra società.

A dar vita nel febbraio del 2004 a questi "cuddle party" sono stati due coach esperti di relazioni interpersonali che vivono tra New York e Los Angeles, Reid Mihalko e Marcia Baczynski. Per partecipare a una di queste feste basta pagare 30 dollari. Sul sito cuddleparty.com è possibile trovare tutte le informazioni necessarie: da cosa sono esattamente, al calendario degli appuntamenti, alle regole da rispettare.

Il fenomeno dei "cuddle party", però, non interessa solo gli Stati Uniti. Queste feste a base di coccole e attenzioni hanno presto preso piede anche in Australia (Brisbane, Melbourne e Sydney), in Canada (Toronto) e in Europa (Londra). Come riportato dal quotdiano Il Corriere della Sera, tale è stato il successo di questi party che nel 2005 i due coach hanno avviato un programma di training e certificazione dei cosiddetti "facilitatori", ossia veri e propri istruttori esperti nelle arti delle coccole, pagati per portare gli eventi in tutto il mondo.

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016