Excite

Vallettopoli? E' la norma!

Non le bastavano i calendari, l'avventura da topless dj, le sfilate come modella, le cause ambientaliste e i notiziari di Naked News presentati senza veli.
Silvia Rocca, da donna iper operativa quale è, ha deciso di percorrere una nuova strada, quella della scrittura.
Uscirà a breve "Vallettopoli", un libro scritto per mettere nero su bianco il fenomeno scandalistico dell'estate (che ha visto per protagonista la soubrette Elisabetta Gregoraci).
Una inchiesta sul malcostume televisivo italiano, un baraccone dove per lavorare "una ragazza deve per forza di cose accettare proposte indecenti".
Riportiamo i punti principali di un'intervista che Silvia ha rilasciato al Tgcom per spiegare i motivi che l'hanno spinta a scrivere questo libro.

Nel suo libro "Vallettopoli" racconta il fenomeno in prima persona?
"Sì, mi sono trovata in spiacevoli situazioni e ho voluto raccontarle per far capire a tutti che in Italia la donna non indossa il burqa, ma è come se lo portasse. Nessuna di noi riesce ad arrivare ai posti di comando, a trovare un lavoro di prestigio, di potere... ma anche semplicemente lavorare".

Cosa le è capitato?

"Volevo diventare giornalista, ma il direttore del mensile per cui lavoravo alla fine mi ha licenziata perché non sottostavo alle sue avances. E con il giornalismo ho chiuso. Volevo esercitare la professione di psicologa e ho incontrato anche lì un uomo che mi chiedeva sesso in cambio".

E' rimasta scandalizzata da questo sistema, ma il mondo della moda è così diverso?
"Innanzitutto in America le donne sono più tutelate, poi facendo la modella ero molto tranquilla. In quel caso basta avere tanta fortuna e piacere allo stilista e al fotografo, ma nella maggior parte dei casi il mondo della moda è pieno di gay".

Ad alzare gli ascolti ci sono anche le telerisse e lei di recente è stata protagonista di un battibecco a Buona Domenica con Marina Ripa di Meana. Cosa ne pensa?

"Sono così piaciuta che mi hanno invitato nuovamente al programma e mi lasciano sola contro tutti. D'altronde senza gente come me il ring chiuderebbe".

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016