Excite

Vanessa Incontrada indagata per frode fiscale: evasi 83 mila euro

  • Getty Images

Dopo Raoul Bova, un altro vip finisce sul libro nero dell'Agenzia delle Entrate: Vanessa Incontrada è stata infatti indagata dalla Procura di Milano per dichiarazione infedele dei redditi. Stando alle prime - scarne - informazioni trapelate, all'attrice, modella e conduttrice tv di origine spagnola, ma naturalizzata italiana, sarebbe stata contestata un'evasione fiscale da 83 mila euro.

Raoul Bova, sequestro di 1,5 milioni di euro da parte del Fisco: "Accanimento. Sto già pagando"

Secondo quanto battuto dalle diverse agenzie di stampa, Incontrada sarebbe finita nel mirino degli inquirenti per le attività di una società a lei collegata: in pratica la showgirl - o chi per lei - avrebbe dichiarato il falso in ambito fiscale, non segnalando alle autorità competenti gli 83 mila euro che sono ora oggetto della contestazione.

L'informazione di garanzia con l'ipotesi di reato di dichiarazione infedele dei redditi è stata notificata nei giorni scorsi alla trentaseienne originaria di Barcellona dal procuratore aggiunto di Milano Francesco Greco, lo stesso - come ricorda La Repubblica - che alcuni mesi fa ha seguito il caso della presunta evasione milionaria di Domenico Dolce e Stefano Gabbana, ottenendo per gli stilisti una condanna a 1 anno e 8 mesi, e che attualmente sta indagando su un'analoga vicenda che vede coinvolta nientemeno che Apple, accusata di non avere versato 225 milioni all'Agenzia delle Entrate italiana.

Dopo la nomina di un legale d'ufficio, ora Incontrada potrà decidere di affidare il caso a un avvocato di sua fiducia e chiedere di essere ascoltata dagli inquirenti per offrire la sua versione e difendersi.

E intanto la Procura di Milano si appresta anche a chiedere il rinvio a giudizio per Ricardo Kakà: l'attaccante del Milan, infatti, è accusato di avere evaso circa 2 milioni di euro nelle dichiarazioni relative agli anni 2008 e 2009.

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017