Excite

Vatileaks, Padre Lombardi: 'Emiliano Fittipaldi e Gianluigi Nuzzi indagati'

  • Getty Images

Vatileaks 2, l'inchiesta che in Vaticano cerca di far luce sulla diffusione di documenti riservati, coinvolge anche i giornalisti Emiliano Fittipaldi e Gianluigi Nuzzi, autori dei libri "Avarizia" e "Via crucis", basati proprio sulle delicate notizie fuoriuscite dalla Santa Sede.

Emiliano Fittipaldi e Gianluigi Nuzzi sono indagati per possibile concorso nel reato di divulgazione di notizie e documenti riservati, così come scritto in una nota da Padre Lombardi.

Vatileaks, le anticipazioni di 'Avarizia' di Emiliano Fittipaldi

Nel comunicato si chiarisce che le indagini 'sono all'esame degli inquirenti anche alcune altre posizioni di persone che per ragioni di ufficio potrebbero aver cooperato all'acquisizione dei documenti riservati in questione'.

ATTICO, LA DIFESA DI TARCISIO BERTONE - Il Cardinale Tarcisio Bertone si è difeso dall'accusa di aver acquistato un attico con i soldi destinati ai piccoli pazienti dell'ospedale Bambin Gesù.

'Escludo in modo assoluto di aver mai dato indicazioni o autorizzato la 'Fondazione Bambino Gesù' ad alcun pagamento', ha scritto Bertone in un articolo apparso sul settimanale cattolico genovese 'Il Cittadino'.

Inoltre, sempre in Vaticano, è stata aperta una inchiesta sulla fuga di documenti confidenziali dell'Apsa, l'organismo che si occupa dell'amministrazione del patrimonio della Santa Sede.

A tal proposito, la sala stampa del Vaticano ha emesso un comunicato ufficiale, in cui ha definito 'imparziali ed imprecise' le notizie diffuse da agenzie e organi di stampa rispetto al contenuto del documento.

'L'Autorità giudiziaria vaticana ha aperto un'indagine in merito alla diffusione del documento. L'Apsa ha sempre collaborato con gli organi competenti, non è sotto indagine e continua a svolgere la propria attività nel rispetto della normativa vigente', si legge nella nota del Vaticano.

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017