Excite

Venezia, arriva la centrale ad alghe

A Venezia è nata la società eNave il cui obiettivo è quello di realizzare la prima centrale elettrica a biomasse, alimentata ad alghe. A quanto pare, infatti, la alghe rappresentano un'importante novità nelle risorse energetiche verdi.

Grazie a questa innovatica centrale, il cui costo sarà di 200 milioni di euro, il porto di Marghera potrà usufruire di 40 megawatt di energia pulita. Per la costruzione dell'impianto saranno necessari due anni di lavoro, ma il contributo che questa struttura darà alla causa ambientale sembra essere piuttosto importante. La centrale, infatti, utilizzerà il 5 per cento dell'energia prodotta per auto-alimentarsi, in questo modo sarà ad emissione zero di Co2.

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016