Excite

Verona, ha violentato figlia per 20 anni

La squadra mobile veronese ha provveduto all’arresto di un operaio di 53 anni accusato di aver violentato per vent’anni la figlia oggi 29enne. Il provvedimento di custodia cautelare è stato emesso dal gip scaligero Enrico Sandrino, su richiesta del pm Elvira Di Tulli, dopo sei mesi di indagini.

La ragazza ha denunciato il padre dopo aver parlato con alcune amiche ed essersi allontanata, a gennaio scorso, dalla casa dei genitori, ora si trova in una struttura protetta, aiutata da uno staff di psicologi.

All’uomo, a cui durante la perquisizione dell’appartamento è stato sequestrato materiale informatico a sfondo pornografico, è stato contestato anche l'abuso in condizioni di inferiorità psichica perché la giovane, psicologicamente soggiogata, ha subito violenze ininterrotte e frequenti fin da quando aveva soli dieci anni.

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016