Excite

Verona, spari su trans e prostitute: in manette 4 ragazzi "di buona famiglia"

  • Video Polizia di Stato

Si divertivano a perseguitare le prostitute con un moderno fucile da softair, filmando le bravate con due telecamere posizionate sull’arma e all’interno dell’abitacolo dell’auto dalla quale esplodevano i colpi. Per quattro studenti universitari veronesi, il gioco è finito quando sono arrivate le forze dell’ordine, che li hanno arrestati sequestrando i video delle sparatorie notturne, già resi pubblici e visibili su alcuni siti web.

L’incredibile forma di distrazione scelta da questi ragazzi della “Verona bene” aveva seminato il panico nelle strade cittadine (viale del Lavoro uno dei teatri scelti per la caccia all’uomo), dove diverse persone dedite alla prostituzione, in prevalenza transessuali, erano diventati il bersaglio preferito del sadico videogame inscenato quasi ogni sera dal gruppo di teppisti poi finiti in manette.

Decisiva, per assicurare alla giustizia i responsabili dei gratuiti atti di violenza contro gente inerme, la segnalazione fatta alla Polizia di Stato dalla collega di una cittadina brasiliana che, a causa degli spari provenienti dalla macchina della spietata gang di giovani “annoiati”, ha rischiato la perdita di un occhio, raggiunto da un proiettile sparato a distanza ravvicinata.

La stessa amica della prostituta colpita a freddo, nell’immediato, aveva provato a raggiungere e tamponare l’auto dei “cecchini”, prima di rivolgersi agli agenti della questura veronese. Villafranca di Verona il comune di provenienza dei ragazzi tratti in arresto: nell’abitazione del “capo della banda”, un ventitreenne iscritto all’Università, sono state ritrovate altre armi non proprio inoffensive come una balestra ed un fucile simile a quello usato nelle azioni accertate.

Parte integrante della comitiva di balordi, anche una ragazza di soli 21 anni, evidentemente attratta dal crudele sport messo in pratica dagli amici e colleghi di studio per sconfiggere la noia, giocando alla guerra (con tanto di obiettivi umani, in carne ed ossa) in piena città.

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017