Excite

Giornata della memoria, l'orrore di Auschwitz

Oggi si celebra 'la giornata della memoria', istituita con la legge n. 211 del 20 luglio 2000 dal Parlamento italiano. 'La Repubblica italiana' si legge nel testo della legge 'riconosce il giorno 27 gennaio, data dell'abbattimento dei cancelli di Auschwitz, 'Giorno della Memoria', al fine di ricordare la Shoah (sterminio del popolo ebraico), le leggi razziali, la persecuzione italiana dei cittadini ebrei, gli italiani che hanno subìto la deportazione, la prigionia, la morte, nonché coloro che, anche in campi e schieramenti diversi, si sono opposti al progetto di sterminio, ed a rischio della propria vita hanno salvato altre vite e protetto i perseguitati'. La ricorrenza è celebrata anche in altri paesi come Gran Bretagna e Germania. Il 27 gennaio 1945 le truppe sovietiche raggiunsero la città polacca di Oświęcim, conosciuta soprattutto con il suo nome tedesco di Auschwitz. Quel giorno venne alla luce l'orrore della shoah, lo sterminio degli ebrei all'interno dei campi di concentramento nazisti. In questo video l'orrore di Auschwitz è ripercorso attraverso tremende immagini. Il brano in sottofondo è 'Auschwitz' dei Modena City Ramblers.

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017