Excite

Vittorio Emanuele di Savoia uccise Dirk Hamer, un video lo incastra

Vittorio Emanuele di Savoia, figlio dell'ultimo re d'Italia, Umberto I, è nei guai dopo la pubblicazione di un video sul sito web del Fatto Quotidiano. Il filmato riporta l'interrogatorio nel carcere di Potenza, quando 'l'erede al trono' fu arrestato per associazione a delinquere finalizzata alla corruzione e al falso, e associazione a delinquere finalizzata allo sfruttamento della prostituzione.

Il video dell'interrogatorio di Vittorio Emanuele di Savoia

Erano i tempi di Vallettopoli, nel 2006, e la sua deposizione fu registrata non solo su carta ma anche in un questo video, dove si possono ascoltare le sue scioccanti rivelazioni. Il principe si vanta dell'omicidio sull’isola di Cavallo, in Corsica, quando sparò con un fucile a Dirk Hamer, un giovane studente tedesco.

Era la notte tra il 17 e il 18 agosto 1978 e il ragazzo fu ferito ad una gamba, l'incidente lo condusse ad una morte lente, che avvenne dopo 111 giorni, 19 operazioni e l’amputazione dell’arto. Per quel gesto Vittorio Emanuele si è sempre dichiarato innocente e fu assolto dal tribunale francese.

In queste immagini, però, si può ascoltare bene l'audio e la confessione: 'Io ho sparato un colpo così e un colpo in giù, ma il colpo è andato in questa direzione, è andato qui e ha preso la gamba sua, che era …. steso, passando attraverso la carlinga'.

Il principe ammette di aver vinto la causa grazie ad una 'batteria di avvocati' e aggiunge: 'Il processo, anche se io avevo torto, torto...Devo dire che li ho fregati… Il Procuratore aveva chiesto 5 anni e 6 mesi. Ero sicuro di vincere. Ero più che sicuro. Mi hanno dato sei mesi con la condizionale: sei mesi, c’era un’amnistia, non l’hanno neanche scritto! Sono uscito!'.

La diffusione di questo video è stata possibile grazie alla sorella di Dirk, Birgit Hamer, che per anni non si è arresa e ha cercato la verità sulla morte del fratello: 'Guardare quel video è orrendo, ma dà anche un grandissimo sollievo. Ora quel signore non potrà mai più sostenere che non ha sparato a mio fratello: ho vinto la mia battaglia, anzi quella di Dirk'.

 (foto © LaPresse)

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017