Excite

Wanna Marchi e Stefania Nobile, da Youtube parte la riscossa: "Siamo tornate"

  • Youtube

“Tremate, tremate, le streghe son tornate!” avverte con tono di sfida Stefania Nobile dal suo canale Youtube, in un video che ne sancisce solennemente il rientro nell’arena della rete, in attesa dei prossimi step per una pubblica riscossa.

Stefania Nobile, lite con Bruno Vespa a Domenica Live

Wanna Marchi e la figlia rilanciano, solo in parte, il vecchio repertorio cimentandosi in un duetto di 10 minuti, antipasto di future uscite sul web o forse anche in altre sedi: “C’era una volta il 5 marzo del 2009 racconta la Nobile al pubblico online, riferendosi alla dolorosa esperienza in prigione ed alla parabola discendente di una coppia televisiva caduta dalle stelle alle stalle nel giro di poche settimane, sotto i colpi di una inchiesta giudiziaria pagata a caro prezzo con anni di detenzione.

“Il carcere è una brutta cosa” ci tengono a precisare le due storiche “urlatrici” della tv italiana, orgogliose del fatto di aver venduto cara la pelle di fronte ad una serie di disavventure terminate solo di recente e di avere dimostrato di sapersi opporre anche “alle pallottole.

Dal tema dei suicidi di chi non resiste alla crisi economica alle vicende politiche nazionali (ce n’è per tutti, Renzi e Berlusconi compresi), sfiorate en passant con qualche frase ironica lasciata cadere e mescolata nel discorso un po’ a caso, sono tanti gli ingredienti messi in pentola dal duo Nobile-Marchi, ma quello che più conta è il messaggio di fondo, ben riassunto dal sassolino lanciato col “noi salutiamo e poi torniamo” che lascia presagire una prossima sortita in pubblico delle due battagliere televenditrici d’assalto.

A conferma della volontà di riprendere la strada del protagonismo in tv, la partecipazione di Stefania Nobile a Domenica Live, dove Barbara D’Urso le ha dato modo di difendersi dalle accuse piovute sul suo conto negli ultimi giorni in merito ad una presunta truffa ai danni di due clienti del ristorante di Milano di proprietà del suo ex fidanzato. “Nessun raggiro ha assicurato la figlia di Wanna Marchi davanti alle telecamere dello show domenicale di Canale 5, giurando di “non aver mai strappato il menu dalle mani di nessuno” e passando al contrattacco con alcune stoccate all’indirizzo della stampa italiana.

“Se io non avessi lavorato in quel locale”, attacca la Nobile, “quel caso non sarebbe neanche nato”, con la precisazione che il titolare Davide Lacerenza era stato il suo compagno ma soltanto fino al 2010 e che comunque i clienti in questione si erano dichiarati soddisfatti della serata, prima di rivolgersi alle Iene per denunciare la truffa del conto lievitato a dismisura (mille euro pagati anziché 140, come da coupon regolarmente acquistati). Questa ed altre vicende, sembra di capire dallo spirito sia dell’intervista televisiva che del video su Youtube, non fermeranno il ritorno in trincea di due personaggi destinati a riconquistarsi prepotentemente la visibilità perduta, costi quel che costi.

Il ritorno della coppia Marchi-Nobile: guarda il video

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2017