Excite

Whiskey giapponese alla conquista del mercato

Whisky? Non solo Scozia. Da qualche anno, alla conquista del mercato, si è affacciato, con ottimi risultati, anche il Giappone. Ottimi esempi sono il Nikka Yoichi (20 anni) e il Suntory Hibiki (30 anni), vincitori, per il 2008, rispettivamente del premio "migliore whisky al malto" e "miglior blended", all'interno della manifestazione "World Whisky Awards di Glasgow".

Suntory e Nikka sono le due case di produzione più famose del Sol Levante. Negli ultimi anni il consumo del whisky in patria è calato del 75%, rimpiazzato dal shochu, un altro liquore giapponese particolarmente forte. "Dobbiamo cercare di vendere all'estero un prodotto autentico e allo stesso tempo diverso" spiega un responsabile del gruppo Suntory "da quello al quale gli stranieri sono abituati".

magazine.excite.it fa parte del Canale Blogo News - Excite Network Copyright ©1995 - 2016